Sconto 5% sul tuo 1° ordine

    

basta registrarsi alla newsletter

Tra gli accessori e i dispositivi obbligatori a bordo di camion, autocarri e veicoli industriali c’è il tachigrafo. Per provvedere alla sostituzione periodica dei componenti dei tachigrafi, potete acquistare su Barny Spare Parts i ricambi come:

  • il disco diagrammato omologato per tachigrafo analogico 140 KMh,
  • il disco diagrammato omologato per tachigrafo analogico 125 KMh, disponibile in confezione da 100 dischi,
  • il disco diagrammato omologato per tachigrafo analogico 125 KMh,

i Tacho Roll, rotoli di carta omologati per tachigrafi digitali.

I tachigrafi misurano la velocità del veicolo, i tempi di guida del conducente e la distanza percorsa. Questi dispositivi sono stati modificati negli anni e si è passati dalla versione analogica a quella di tipo digitale. Con il primo tipo, gli orari vengono scritti sul foglio di registrazione o nel disco interno, il secondo invece memorizza in automatico i dati nella card ed è sigillato presso le officine autorizzate per evitare la manomissione dei dati. Il tachigrafo digitale è composto da un orologio interno che riceve da un sensore degli impulsi i quali gli permettono di calcolare la distanza percorsa dal veicolo in un determinato arco di tempo e di memorizzare i dati relativi alla velocità e ad eventuali guasti.

Con l’introduzione del tachigrafo intelligente, poi, si è giunti ad una connessione di ciascun dispositivo al sistema globale di navigazione satellitare per visualizzare in tempo reale i dati necessari alle verifiche.

La regolamentazione sui tachigrafi ha subito aggiornamenti e modifiche negli anni, in base alle disposizioni dell’Unione Europea. Dal 2016, ad esempio, è subentrato l’obbligo di formazione per gli autisti sul corretto funzionamento dei cronotachigrafi. Le aziende per le quali lavorano i conducenti di autocarri devono effettuare controlli periodici sul corretto utilizzo delle attrezzature e fornire il materiale per tenere le registrazioni. Ogni conducente di un veicolo industriale deve riportare sul foglio di registrazione del tachigrafo:

  • il proprio cognome e nome;
  • la data e il luogo in cui si comincia e si finisce l’utilizzo del foglio;
  • il numero di targa del mezzo al quale è assegnato l’autista al momento del primo viaggio registrato ed eventuali cambiamenti di veicolo;
  • la lettura del contachilometri.

Categorie