Sconto 5% sul tuo 1° ordine

    

basta registrarsi alla newsletter

Daf | Ford | Iveco | Man | Mercedes | Renault | Scania | Volvo | ADR | Rimorchi

COME SOSTITUIRE LE PASTIGLIE DEI FRENI DI UN VEICOLO PESANTE

sostituzione-pastiglie-camion

Molti camionisti sono interessati a capire come sostituire le pastiglie dei freni di un mezzo pesante da soli. Chi guida un veicolo industriale per lavoro si trova spesso a provvedere autonomamente alla sostituzione di alcuni pezzi di ricambio. Se si è in grado di rimpiazzare questo componente dell’impianto frenante del camion, si può ottenere un considerevole risparmio economico. Anche se si acquistano le pastiglie dei freni online per risparmiare, infatti, la sostituzione presso un’officina comporta una spesa aggiuntiva non indifferente. Pastiglie e dischi del freno sono componenti fondamentali dell’impianto frenante del camion ed è molto importante effettuare una regolare manutenzione e sostituzione. Questa ottima abitudine garantirà l’affidabilità del mezzo in frenata. Vediamo alcuni pratici suggerimenti per provare a rimuovere le pastiglie usurate ed inserire correttamente quelle nuove nel camion.

  •  1.201,41 IVA inc. 984,76 IVA esc.  1.121,86 IVA inc. 919,56 IVA esc.
  •  79,00 IVA inc. 64,75 IVA esc.
  •  325,00 IVA inc. 266,39 IVA esc.
  •  149,00 IVA inc. 122,13 IVA esc.
  •  130,00 IVA inc. 106,56 IVA esc.
  •  110,00 IVA inc. 90,16 IVA esc.
  •  99,00 IVA inc. 81,15 IVA esc.
  •  119,44 IVA inc. 97,90 IVA esc.
  •  119,44 IVA inc. 97,90 IVA esc.
  •  119,44 IVA inc. 97,90 IVA esc.
  •  253,64 IVA inc. 207,90 IVA esc.  115,00 IVA inc. 94,26 IVA esc.
  •  240,22 IVA inc. 196,90 IVA esc.  89,00 IVA inc. 72,95 IVA esc.

SCEGLIERE LE PASTIGLIE FRENI DEL CAMION PER SOSTITUIRLE

Chi desidera cambiare le pastiglie freni del camion da solo deve prima di tutto essere certo di acquistare quelle giuste. Per provvedere all’acquisto è importante conoscere l’anno, la marca ed il telaio del camion. In commercio si trovano pastiglie freni adatte allo stesso modello di camion a prezzi diversi. Le differenze di costo solitamente equivalgono a differenza nella qualità e nella durata. Inoltre, molti autotrasportatori testimoniano che le pastiglie più economiche sono più dure, quindi risultano più rumorose rispetto a quelle di marca. Alterando l’usura anticipata del disco si crea meno attrito e si allungano i metri di frenata.

COME SOSTITUIRE LE PASTIGLIE DEI FRENI DA SOLI

Se si segue la corretta procedura “fai da te”, con la massima attenzione, la sostituzione delle pastiglie dei freni del camion non risulterà particolarmente difficile. Quando le pastiglie sono montate correttamente, l’autocarro frena alla perfezione. Prima di procedere alla rimozione e sostituzione delle varie componenti è necessario attendere e verificare che il veicolo industriale sia freddo. Se si è rientrati da un viaggio, bisogna aspettare almeno un’ora  prima di iniziare perché le pastiglie, le pinze e i dischi del freno potrebbero essere molto caldi. Di solito si cambiano le pastiglie anteriori oppure quelle posteriori a seconda dello stato di usura dei freni. Tutte le parti dell’impianto frenante vengono comunque sostituite  sempre a coppie, per bilanciare la frenata. Per questo motivo, è consigliabile cominciare dalle ruote anteriori o dalle ruote posteriori, a seconda delle pastiglie da sostituire. Dopo aver applicato le nuove pastiglie, sarà necessario ripetere la procedura al contrario, rimontando ogni componente.

Sostituire le pastiglie dei freni del camion in 10 passaggi

  • Allentare i dadi che tengono fissate le ruote, utilizzando una chiave a croce o un moltiplicatore di forza senza rimuoverli del tutto
  • posizionare dei cunei/calzatoie avanti e dietro le ruote che ancora non devono essere sollevate, per bloccare e mettere in sicurezza il mezzo
  • sollevare l’autocarro con il cric posizionandolo al centro, sotto l’assale per la parte anteriore o sotto il differenziale per la parte posteriore. Per una maggiore sicurezza, posizionare anche dei cavalletti o spessori adeguati in supporto al cric
  • rimuovere le ruote
  • rimuovere il bullone o il perno che ferma il blocca pastiglia e sfilare le pastiglie facendo fare gioco alla pinza
  • verificare che sia tirato il freno a mano e che ci sia abbastanza aria nell’impianto da lasciare libere le ruote
  • mollare il dado sottostante il coperchietto in gomma che si trova nella parte posteriore della pinza, per farla arretrare
  • rimuovere le vecchie pastiglie dei freni
  • verificare lo stato di usura dei dischi dei freni e provvedere alla loro sostituzione, se sono danneggiati
  • prima di montare le nuove pastiglie, smussarle sui bordi in modo da creare più attrito verso il disco, se non è stato sostituito e per evitare che i freni fischino

Cosa fare dopo aver sostituito le pastiglie dei freni?

Dopo aver rimontato ogni parte al suo posto, è necessario verificare e regolare lo scorrimento libero della pinza. Si deve, poi, avviare il motore del veicolo in folle e frenare 2/3 volte per verificare che la ruota una volta lasciato il freno sia libera. Per una prima verifica è opportuno guidare a non più di 10 km/h su una strada con poco traffico e frenare normalmente, per constatare che la frenata sia regolare. Il test si può ripetere a 20 km/h, fino a raggiungere i 70 km/h. È utile verificare anche la frenata in retromarcia. Dopo aver sostituito da soli le pastiglie, è importante controllare, in questo modo, che non vi siano anomalie nell’installazione.

QUANDO SOSTITUIRE LE PASTIGLIE DEI FRENI DEL CAMION?

Ora che avete un’idea di come sostituire le pastiglie freni, è importante capire quale sia il momento giusto per provvedere a cambiarle. Sulla maggior parte dei veicoli industriali, una spia del cruscotto dà il segnale del cambio pastiglie. Anche la spia del liquido dei freni è importante. Se il livello risulta al minimo, infatti, questo può dipendere dall’usura delle pastiglie. A volte anche l’eccessivo rumore in frenata è un sintomo che la pastiglia si sia scaldata e indurita al punto di non garantire più lo stesso attrito.  In caso si stia procedendo allo smontaggio di ruote e pinze, la verifica finale sarà quella visiva dello stato delle pastiglie, che confermerà quando cambiarle.

Categorie

includi IVAescludi IVA